en pl ru de it fr es
Buy & Download
Video
A-20 Havoc Boston Mk III
B-17G
F-47D / F-51D

Aerei
USA
B-17G

Il Boeing B-17G Fortezza volante è stato il primo bombardiere pesante americano interamente in metallo. L'aereo venne progettato nel 1934 per un concorso indetto per la progettazione di un bombardiere antinave. Un anno dopo venne costruito il prototipo del Boeing-299, dotato di quattro motori 750-HP Pratt & Whitney da 750 CV. Il primo volo fu effettuato il 28 giugno di quell'anno. Le varianti successive fecero uso dei motori Wright Cyclone da 1.200 CV. Le fabbriche Boeing avviarono la produzione in serie del B-17 Fortezza volante per l'Aviazione militare statunitense (USAAC) esattamente 12 mesi dopo. Durante la fase di produzione, la Boeing produsse 6.981 B-17 in diverse varianti, alle quali se ne aggiunsero altre 5.745 costruite da Lockheed e Douglas, per un totale di 12.726 velivoli. Il B-17 divenne presto una leggenda, per la sua capacità di sostenere i danni in battaglia e di farcela a rientrare alla base anche se crivellato di colpi. Nove, e successivamente dodici, mitragliatrici calibro.50 Browning fornivano una formidabile copertura di fuoco difensivo. L'aereo, tuttavia, non era privo di difetti. Ad esempio, la tendenza a prendere fuoco non fu mai corretta. Un altro punto debole era la mancanza di protezione contro gli attacchi frontali: su 27 pezzi di corazzatura, nessuno proteggeva l'equipaggio da davanti. Il fuoco di un cannone o di una mitragliatrice contro l'abitacolo avrebbe trovato l'equipaggio completamente privo di protezione. Un altro elemento famoso del B-17 era il suo avanzatissimo collimatore Norden, che consentiva di puntare efficacemente la bomba anche ad alta quota.

Activate game


Twitter Facebook WarThunder Play for Free


Copyright 2009—2017 by Gaijin Entertainment Corporation, VA, USA
Wings of Prey is trademark of Gaijin Entertainment Corporation, all other logos are trademarks of their respective owners.

Created in ArtVisio