en pl ru de it fr es
Buy & Download
Video
I-16 Type 24 / I-153 P
IL-2 / IL-2M / IL-4 / IL-10
La-5FN / La-7
Li-2
Po-2
Yak-1B / Yak-3 / Yak-9T

Aerei
USSR
IL-10

L'IL-10 Sturmovik era un aereo da attacco sovietico della Seconda guerra mondiale creato nel 1944 dall'Ufficio di progettazione Ilyushin. Entrò in combattimento la prima volta il 16 aprile 1945. L'IL-10 venne prodotto in serie in tre fabbriche, la Numero 1, la 18 e la 64 per cinque anni, con un totale di oltre 4.600 IL-10 oltre a 280 IL-10U da addestramento. Una versione autorizzata dell'IL-10 venne inoltre prodotta nella fabbrica Avia in Cecoslovacchia dal dicembre 1951 fino al 1955, denominata Avia B-33. Nel 1953 e 1954 le varianti prodotte in Cecoslovacchia vennero anche esportate in Polonia, Ungheria, Romania e Bulgaria. I B-33 erano armati con quattro cannoni NS-23RM con 150 colpi ognuno. L'Avia produsse in totale 1.200 velivoli. L'IL-10 pesantemente corazzato con il motore AM-42 incarnava perfettamente il concetto sovietico del «veicolo da combattimento per fanteria volante», la cui efficienza in combattimento durante la fornitura di supporto aereo ravvicinato venne aumentata dalla «elevata mobilità» sul campo di battaglia e dalla corazzatura alquanto migliorata, rispetto a quelle usate sul precedente velivolo da attacco a terra sovietico principale, l'IL-2. La velocità massima dell'IL-10 era, rispettivamente, di 540 km/h a livello del mare, 596 km/h a 2.600 m, e circa 620 km/h a 5.000 metri. Ciò significava che i caccia a elica del tempo potevano raggiungere l'IL-10 solo grazie al vantaggio di altitudine iniziale oppure usando motori acceleratori. Inoltre, il combattimento aereo era difficoltoso.
Activate game


Twitter Facebook WarThunder Play for Free


Copyright 2009—2021 by Gaijin Entertainment Corporation, VA, USA
Wings of Prey is trademark of Gaijin Entertainment Corporation, all other logos are trademarks of their respective owners.

Created in ArtVisio